🇮🇹 SCOPRI I PRODOTTI MADE IN ITALY🇮🇹

Come dimagrire velocemente in casa con questi semplici esercizi: 3 STEP DA SEGUIRE

La domanda è questa: Come posso dimagrire o definirmi velocemente in casa senza troppa fatica e in poco tempo?
Ecco 3 STEP DA SEGUIRE per ottenere risultati veloci e immediati che ti porteranno risultati enormi.

Il primo caldo è arrivato e si sa che il caldo fa rima (non proprio) con mare.
Quindi se ti stai chiedendo anche tu come fare a dimagrire velocemente in modo che tu possa andare in spiaggia a mostrare i risultati che hai ottenuto in poco tempo leggi questa semplice guida di 3 passi e poi passa subito all'azione !

Sono sicuro che l'ultimo passaggio sarà qualcosa di nuovo per te, perchè va contro a tutto cio che senti dire ultimamente e a chi pensa che la vita vada vissuta sempre con il piede sull'acceleratore.

Tutti pensano che la chiave del dimagrimento veloce (o anche del suo contrario) l'ipertrofia muscolare,sia l'alimentazione. Non metto in dubbio che il cibo gioca una componente molto importante su questi due risultati, sopratutto la provenienza delle fonti, ma è tutto troppo incentrato su questo e ci fa perdere di vista l'unica cosa essenziale che ti permetterà di avere risultati visivi rapidi.

Di cosa sto parlando? Bhè naturalmente dell'allenamento mio caro/a

Analizziamo il primo step.



1 - INTENSITA' DI ALLENAMENTO

Una scheda di allenamento ad alta intensità che sia in casa o in palestra, a con i pesi o corpo libero, permette un rapido e sicuro dimagrimento e perdita della massa grassa a favore della massa magra.

Due tipologie di allenamento HIT e HIIT. Cosi simili fra loro e pure cosi diverse nel risultato finale. Noi ci concentreremo solo sull'HIIT ma brevemente vediamo la semplice differenza che contraddistingue queste metodologie.

HIT (High Intensity Training), ovvero allenamento ad alta intensità, è un metodo di allenamento che prevede una sola serie di esercizi brevi ed intensi. Lo scopo è quello di portare i muscoli al loro massimo sforzo. Tale allenamento si compone di una breve fase di riscaldamento seguita dalla fase di sforzo.

HIIT è l’acronimo di High Intensity Interval Training, che tradotto in italiano significa allenamento a intervalli ad alta intensità. Questo allenamento prevede lo svolgimento di più serie di esercizi, strutturati nel seguente modo: si combinano esercizi ad alta frequenza con esercizi a bassa frequenza. Sforzi intensi, che generano un innalzamento della frequenza cardiaca, si alternano ad esercizi aerobici per consentire al corpo una fase di recupero attiva, quindi una riduzione della frequenza cardiaca. L’esecuzione degli esercizi deve essere protratta fino a raggiungere l’esaurimento muscolare.

VANTAGGI DI UN ALLENAMENTO AD ALTA INTENSITA'

  • Accelera il metabolismo: promuove la perdita di massa grassa in modo rapido.

  • Migliora la capacità anaerobica: in soldoni l'ossigeno che usiamo per svolgere certe attività fisiche.

  • Migliora la sensibilità insulinica: mangiare qualche carboidrato in piu non sarà certo un problema quindi!

  • Migliora la capacità cardio-vascolare: cuore, polmoni e "fiato" in generale miglioreranno vertiginosamente


COME SVOLGERLO IN CASA E DI QUALE ATTREZZATURA HO BISOGNO? ECCO UN ESEMPIO PRATICO

  • Bilanciere
  • Manubri
  • Peso del corpo
  • Corda
  • Durata del workout: a scelta 15' - 30' - 45' max



Come vediamo la durata del workout è a scelta con un range che va da un quarto d'ora fino a 45 minuti, tutto starà nel capire da che livello partiamo. 
Una persona alle prime armi naturalmente farà 15 o anche 10 minuti per poi salire gradualmente le altre volte.



2 - SCELTA DEGLI ESERCIZI

La scelta ricadrà sicuramente su esercizi multiarticolari ed una scheda fullbody per due semplici ragioni.
La prima è che avendo una frequenza di allenamento piu bassa, riusciremo comunque a lavorare costantemente nella settimana i vari gruppi muscolari.


La seconda è che a livello fisico e di calorie bruciate, gli esercizi multiarticolari bruciano e ti permetterà estremamente di dimagrire velocemente. 
Qua sotto un grafico delle calorie che puoi bruciare con questa metodologia.

 




  • Squat con bilanciere x 8-8-7-7-6-6
  • Piegamenti a terra x 8-8-7-7-6-6
  • Squat libero x 8-8-7-7-6-6
  • Dips su panchetta o sgabello x 8-8-7-7-6-6

    Durata 1 blocco 15 minuti

  • Salti con la corda piedi pari
  • Curl con manubri alternati
  • Sit up
  • Rematore con bilanciere

    Durata 2 blocco 15 minuti
  • Affondi con manubri
  • Spinte in alto con bilanciere
  • Salti doppi con la corda (per chi riesce)
  • Distensioni manubri a terra
          Durata 3 blocco 15 minuti


Sono 3 blocchi da 15 minuti ognuno, se preferisci iniziare con soli 15 minuti scegli un blocco e svolgi solo quello. Gli altri giorni della settimana svolgi i restanti blocchi. 

Non c'è un limite massimo o minimo di giri , imposta semplicemente l timer a 15 minuti e macina quello che puoi con quel tempo.

Inizialmente inizia con le 8 ripetizione e poi prova a chiudere il giro ancora con lo stesso numero. Dal 3 giro togli una ripetizione ogni esercizio e nuovamente cerca di ripeterlo una seconda volta e cosi via fino a non chiuderne piu 5.

Vedrai sarà un lavoro che ti farà schizzare il battito alle stelle se fatto bene, e bruciare una mole inaudita di calorie. Vedrai nel giro di un paio di settimane come l'addome sarà bello in vista e tutta la muscolatura piu definita 

Provare con costanza per credere!

3 - SONNO

Ti avevo detto che l'ultimo punto ti avrebbe lasciato a bocca aperta!
Quanta importanza dai a questo fattore? Se la risposta è poca mi dispiace ma ho una cattiva notizia per te.

Il sonno è un fattore essenziale sia per il dimagrimento sia per la crescita muscolare. Non parlo di recupero tra una sessione ed un altra ma proprio di sonno vero, quello dove ti infili sotto le coperte.

Diversi studi e da un punto di vista biologica, si è visto come dormire favorisca il dimagrimento perchè aumenta l'ormone leptina che ha un ruolo anoressizzante
Sembra paradossale, ma dormire di più permette persino di aumentare il metabolismo e ridurre i livelli di glucosio nel sangue. 

È risaputo allora che dormire (adeguatamente e bene) fa abbassare lo stress e questo a sua volta incide sulla sensazione di fame: meno si è stressati e meno l’organismo avvertirà l’esigenza di avere cibo. Al contrario, dormire poco (e male) altera il quadro ormonale dell’organismo e induce ad avvertire di più la fame.

Dimagrirai piu velocemente allenandoti ad alta intensità e dormendo bene la notte, piuttosto che scervellarti di calcoli per toglier quella chilocaloria in piu che pensi ti faccia male.



Ricapitolando l'articolo in 3 punti.
IL DIMAGRIRE VELOCEMENTE E' POSSIBILE SE:

  1. Svolgi allenamenti ad alta intensità hiit dai 15 ai 45 minuti per 3-5 volte a settimana

  2. Esegui esercizi multiarticolari in sessione full body (squat - stacchi rumeni - rematore - military press ecc)

  3. Curi adeguatamente il sonno e dormi almeno 8 ore qualitative a notte

Metti in atto questi 3 semplice trucchetti e un po di olio di gomito e raggiungerai i risultati in un tempo record che nemmeno ti aspetti




    Lascia un commento

    +363464064059